Buio in sala /4

(di quando parlo di film che ho visto chissà quando, chissà dove e chissà che mi ricordo)

Thor (Kenneth Brannagh; 2011)

Boh. Ecco, il commento più adeguato è “boh”. Branagh crea un film tratto da fumetto e ci mette del talento e del gusto in tantissime cose, ma la sensazione, all’uscita del film, è di un prodotto che crolla epicamente sul finale, quando tra botte tra dei ed esplosioni, il piano di Loki e tutti i retroscena sono svelati con tanto lassismo e in secondo piano da lasciare la netta sensazione che stesse finendo la pellicola e lo sceneggiatore si sia ricordato all’ultimo che c’erano dei plot twist da risolvere. Il cast è interessante, Thor è una gioia per gli occhi, Loki migliore in campo e anche la presenza di negri e musi gialli nella purissima Asgard passa abbastanza inosservata. Lungi dall’essere un film brutto come era Iron Man 2, però, Thor soddisfa a metà e lascia il dubbio che gli sia mancato quel passo decisivo a renderlo “bello” da un semplice “divertente”. E comunque Kate Dennings merita.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cinemino e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Buio in sala /4

  1. Arcadia1983 ha detto:

    Concordo su Kat Dennings ;). Meno su “Iron Man 2”. Il film a me è piaciuto, e su FB c’è un mio sproloquio al riguardo. Ma tanto, si sa, io di cinema non capisco niente.

  2. thecapricorntm ha detto:

    Sapete che ancora non siete riusciti a convincermi ad andarlo perlomeno a vedere?

    La volta che anche in Beglio arriva Netflix, non rimetterò mai più piede in una sala, lo so già -_-

    No, aspettate… C’è ancora “The hobbit” 😀

  3. therealzen ha detto:

    @Arcadia: Iron Man 2 prende quello che ha funzionato nel primo e lo moltiplica all’infinito, diventando noioso e ridondante, secondo me.
    @Capricorn: mica ti volevo convincere. Ma, sinceramente, non è brutto quanto mi aspettassi, per quando fatichi un po’, nel finale.

  4. Arcadia ha detto:

    Scusa, Zen, se rispondo solo ora, ma solo ora, appunto, ho letto la risposta. Sì, forse hai ragione, ma sai, a me comunque è piaciuto: sarà perché adoro come Downey Jr. interpreta Tony, sarà per Rourke, ma lo ricordo con piacere (ma in effetti non l’h0 più rivisto se non per delle scene).

    Ma tanto io di cinema non capisco niente, quindi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...