“Pronto?”

So che non è per niente originale, ma sono cresciuto con i fumetti di Sergio Bonelli. Ovviamente, da lettore, ho un’idea di lui molto parziale, quella di un uomo gentile, che ci teneva molto al rapporto con il suo pubblico, che rispettava enormemente. Una volta, su Repubblica, rilasciò un’intervista nella quale dichiarava un suo feticismo per le spalle delle donne e la cosa mi sorprese molto (oltre che chiarirmi la quantità di personaggi femminili con vestiti senza spalline, nelle storie di Zagor).
La notizia della sua morte mi ha rattristato, ovviamente, sebbene io e la Bonelli ormai non ci si frequenti più (gli ultimi fumetti comprati erano Lilith di Enoch e Caravan, tutti e due abbandonati dopo pochi numeri), nonostante un tempo fosse un must comprare il primo numero di ogni nuova serie della casa editrice.
Mi sono ricordato di un’estate, da bambino, dove a La Caletta, una piccola cittadina vicino a dove avevo la casa al mare, c’era un bar con gli elenchi telefonici di tutta Italia. E avevo preso l’abitudine di cercare i numeri di telefono di persone per me famose (fumettisti, registi) e chiamare per vedere se rispondeva qualcuno (sì, ero da ricovero, lo so). Una di queste persone, per l’appunto, fu Sergio Bonelli che rispose e io riuscii a dire solo “Ma lei è Sergio Bonelli?” e lui, un po’ sorpreso, disse “Sì, sì, sono io”. Io, tutto emozionato, attaccai senza aggiungere altro. Che magari non era neanche lui, ma un omonimo, chi lo sa, ma mi piace pensare che fosse proprio lui e che almeno una volta ho sentito la sua voce.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Tutti i giorni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...