It’s me against Godot.

Ti accorgi che vuoi bene a qualcuno quando questa persona sparisce, a te dispiace, ma decidi di rispettare i suoi spazi, i suoi confini e ti metti in un angolo, tranquillo, ad aspettare che ritorni. E potrebbe voler dire che non ritornerà mai, ma tu aspetti lo stesso, perché mai non è un tempo poi così lungo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Tutti i giorni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a It’s me against Godot.

  1. thecapricorntm ha detto:

    Con il tag “Beckett puppami la fava” esce solo questo articolo. Pensi di espandere in futuro?

  2. gattasorniona ha detto:

    Davvero succede così. A volte la persona ritorna ma non trova nessuno ad aspettare. altre volte passa troppo tempo e la vita va avanti. Passavo per un saluto!
    @thecapricorntm ottima domanda!

  3. therealzen ha detto:

    Ciao Gatta, che bello risentirti. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...