Oh life is like a maze of doors and they all open from the side you’re on…

Siedo e ascolto. Ho mente aperta e un sacco di tempo a disposizione, per coloro a cui voglio bene.
Siedo e non dico niente. Non dico niente perché ho il cuore e lo stomaco che traboccano di cose che vorrei dire e urlare, ma che comprimo sapientemente e con esperienza, fino a quando non arriverà il momento in cui non ci riuscirò più e tutto tracimerà fuori, con furore e rabbia e inarrestabile forza.
Siedo e sorrido e rispondo educatamente alle domande che mi fanno, mentendo con eleganza, dando di me l’impressione che vuole avere di me l’interlocutore: brillante, stupido, divertente, cazzone, posato, allegro.
Siedo. Non posso fare molto altro, ora come ora. A parte allungare una mano. Se vuoi, se hai bisogno, prendila. Io sono qui.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Scazzo. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Oh life is like a maze of doors and they all open from the side you’re on…

  1. Marimiao ha detto:

    Questo mi fa rabbia! Anche io ero, ancor a volte, sono così e, proiettando su du te me stessa, mi fa rabbia leggere tanta rassegnazione, perchè mi fa rabbia quando anch’io faccio così! E prima o poi esploderò e non voglio e non dovresti volerlo anche tu. Ci deve essere almeno una persona, per me e per te, su questa terra, in questa dimensione, che prima di vomitarti addosso la propria necessità, i propri bisogni, si apra per ascoltare i tuoi, fossero anche infiniti silenzi.
    Scusa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...