Fappember

Che a me Jennifer Lawrence piace da tempi non sospetti, come chi legge il blog sa.
E chi scrive, sempre in tempi non sospetti, ha anche espresso la sua idea/preoccupazione per il materiale digitale che possiede, in caso di dipartita prematura.
Alla fin fine, ieri, nell’accorata giornata di ululati e di disperato tentativo di scaricare le sue foto trafugate (e manco un pensiero per le altre che sono comparse nello stesso istante, ma sono state schiacciate da una delle attrici più amate del momento) (e ciao Kirsten Dunst, non voglio che tu pensi che non abbia apprezzato le tue tette, ma, soprattutto, quello sguardo lì che non so a chi fosse indirizzato, ma è un figlio di buona donna molto fortunato) (ciao Kate Upton, non voglio sminuirti, ma io non ho idea di chi tu sia, quindi sarà per un’altra vita), alla fin fine ieri, dicevo, la cosa che mi ha più o meno positivamente colpito è stato che il commento medio era “Mazza, che fregna” e non “‘sta troia” (è linguaggio un po’ tecnico, non so se lo capite), anche da parte delle donne.
E la cosa mi ha colpito perché da un lato almeno mi sono evitato il benaltrismo e il bacchettonismo (o forse leggo le persone giuste, chi lo sa), dall’altro perché ha sdoganato il concetto puro e semplice del “sul mio cellulare, in questo momento, c’è qualcosa di molto simile”.
E chi stava a dire che ovviamente le foto sono uscite ora, perché sta per uscire il terzo film di Hunger Games, non ha ben chiaro il concetto di incassi, di hype e di necessità di una cosa del genere per una saga indirizzata a un pubblico femminile e adolescenziale che rischia di sentire la propria madre dire “no, a vedere quella roba con quella zoccola non ci vai”.
Infine: sì, fa schifo. Il fatto che uno trovi le tue foto, le mandi in giro e un maniaco tipo me se le scarichi e pensi “apperò” non è bello. E, in parte, concordo con chi diceva che continuare a mandarle in giro è continuare a violare l’intimità di queste ragazze.
Ma detto questo, Jennifer, Kirsten, e tutte le altre, sappiate che non è cambiato nulla per nessuno. Siete come noi. Vi fate le foto zozze, le mandate al fidanzato o all’amante o a quello con cui vorreste fare sesso e poi, dannazione!, qualcosa va storto.
Non vi rende peggiori. Vi rende banalmente umane e, quindi, banalmente molto più interessanti.

P.S. Jennifer, chiamami.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Tutti i giorni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Fappember

  1. Arcadia1983 ha detto:

    alla fine, tanto rumore per nulla, via.

  2. emme ha detto:

    HAI LAVATO I PIATTI?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...