E niente.

Avevo scritto tutto un papiro profondo sul lavoro, la vita e come ci si trovi, di colpo, a guardarsi intorno a chiedersi “ma porca troia, ma cosa è successo?”.
Poi ho cancellato tutto. Avrete già i vostri giorni storti e i vostri pensieri e non è che i miei siano così fondamentali, né sono autorizzato a buttarveli addosso per stare meglio io.
Quindi fate come se qui ci fosse il post di cui sopra.
E una foto di gattini e canetti che dormono insieme, a mo’ di scusa.

sleep

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Scazzo, Tutti i giorni. Contrassegna il permalink.

3 risposte a E niente.

  1. llisaah ha detto:

    Maddai. Avrei preferito un post in cui magari riconoscermi – cosa che non posso fare, con questa foto. A parte considerare che abbiamo tutti bisogno di un po’ di tenerezza. 🙂

  2. La il@ ha detto:

    La tua riflessione mi fa sorridere. Quante volte l’ho fatto anch’io! 😉 Ma non ti far troppe menate.. in ogni caso grazie del pensiero. Ti auguro giornate serene.

  3. Sara ha detto:

    Non ti piacciono i cagnetti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...