Mayday, mayday…

E niente, ero reduce dalla visione di Bohemian Rhapsody (non. chiedetemi. nulla. grazie), quando ho controllato quanti anni aveva Freddie Mercury, il giorno della sua morte, ed erano 45.

E ho realizzato che me ne mancano pochi per raggiungerlo.

E mi sono detto: non è possibile, avevo così pochi anni, il giorno della sua morte.

E ho fatto un rapido calcolo e ho realizzato che sono passati VENTISETTE ANNI da quel giorno lì.

E ora sono rannicchiato sotto le coperte che piango e non ne uscirò mai più.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Melodia del suono, Tutti i giorni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.