People are crazy and times are strange, I’m locked in tight, I’m out of range. I used to care, but things have changed…

C’è un momento in cui capisci cos’è che non sta funzionando.
È quando realizzi che la tua routine quotidiana, quel faticoso castello che hai costruito con pazienza e lavoro, nel corso del tempo, è ormai andata all’aria.
Lavoro, spesa, cucinare, seguire la dieta, andare ad allenarsi.
C’è stato un momento in cui è finito tutto sotto sopra. Prima per un paio di giorni, poi per una settimana, poi ti fermi a ragionare e ti accorgi che non segui niente da troppo tempo.

È il momento in cui stai seduto e cerchi di capire cosa ti ha fermato.
E ti rispondi che c’è il gatto che sta male, che hai un trasloco da fare, una attività collaterale oltre al tuo lavoro ufficiale, la salute traballante delle persone a cui vuoi bene, la situazione lavorativa che è degenerata e che, tutto questo, più o meno, ti ha portato al punto di non mettere più un piede davanti all’altro, ma di barcollare in giro.

Certo, ogni tanto ci riprovi. Ogni tanto cucini un piatto e dici che, da domani, sarai di nuovo in piedi.
Ma il domani a cui pensi è semper il giorno dopo, come direbbe Annie.

E poi realizzi pienamente la cosa una sera, seduto su una sedia, mentre guardi il gatto che, un po’ sofferente, sembra dirti “di che ti lamenti, tu?” e tu che pensi che ti lamenti del fatto che non sai come andrà a finire, con lui, o anche come andranno a finire un sacco di cose diverse e che non sai mica come si fa, ora.

Poi decidi che devi riprendere le fila di ogni cosa. Chissà se ci riuscirai.
Carezzi il gatto, sospiri.
Lo scopriremo domani.

Questa voce è stata pubblicata in Scazzo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.