Archivi categoria: Cinemino

2019 finora /4

Portami a casa (di cui vedete la quarta di copertina che replica la locandina perché Google, Dio solo sa perché, non mi trova la locandina) è quel genere di film nel quale mi imbatto, che penso “mi interessa” e poi … Continua a leggere

Pubblicato in Cinemino, Melodia del suono, On writing | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Avengers – wait for it…

Ho visto, alla fine, Avengers: Endgame.Non sto a scrivere una recensione, perché, boh, non so perché. Non mi va. Direi banalità e ci sono persone che ne parleranno meglio di me. Quello che posso dire è che – a parte … Continua a leggere

Pubblicato in Cinemino | Contrassegnato , | 1 commento

2019 finora /3

Stan & Ollie racconta del tour inglese di Laure & Hardy, quando ormai la loro popolarità era scemata e faticavano a trovare produttori per i loro film. Alternato al presente, alcuni flashback sul loro passato (particolarmente sul periodo in cui … Continua a leggere

Pubblicato in Cinemino, Melodia del suono | Contrassegnato , , , , , , , , | 3 commenti

I know kung fu…

Si parla molto del ventennale di Matrix, in questi giorni.Comprensibilmente perché è un film che ha fatto storia (non sempre bella storia, va detto) e che è entrato nell’immaginario collettivo. Come tale, è più che giustificato parlarne ancora. La cosa … Continua a leggere

Pubblicato in Cinemino | Contrassegnato , , | Lascia un commento

And scene.

Cinque frasi che ho ereditato da film che ho visto e che uso (quasi) comunemente nelle conversazioni di tutti i giorni: Non sono gli anni, amore, sono i kilometri (Indiana Jones e i predatori dell’Arca perduta) Di solito è quando … Continua a leggere

Pubblicato in Cinemino | Contrassegnato , , , , | 1 commento

2019 finora /2

“Won’t you be my neighbor?” racconta la storia di Fred Rogers, un pastore presbiteriano che entrò a far parte della cultura americana con un piccolo programma per bambini che ebbe un peso fondamentale nella storia della televisione d’oltre oceano (qui, … Continua a leggere

Pubblicato in Cinemino, Melodia del suono, On writing | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

2019 finora /1

Derry Girls esce in un pessimo momento e cioè quello in cui tutti stiamo morendo dietro a Il metodo Kominsky (che è bellissimo e dovreste vedere) e quindi ci lasciamo sfuggire questo piccolo gioiellino. Le ragazze (più un ragazzo) di … Continua a leggere

Pubblicato in Cinemino, Cose varie, Melodia del suono | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento