Archivi categoria: Melodia del suono

Where we caught a glimpse of all we missed from the stars that filled our eyes…

La solita lista di fine anno delle canzoni che, secondo Spotify, ho più ascoltato quest’anno (tolto Hamilton). C’è da precisare che, in verità, la canzone che ho ascoltato di più in assoluto sarebbe “Uptown funk” di Mark Ronson feat. Bruno … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Dum da dum

La top ten dei pezzi musicali di Natale a mio insindacabile giudizio. 1. Christmas card from a hooker in Minneapolis – Tom Waits 2. Christmas with the yours – Il gruppo misterioso 3. Have yourself a merry little Christmas – … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono, Tutti i giorni | Contrassegnato | Lascia un commento

Bala!

Quando mi immaginavo nel ruolo di padre, un tempo, pensavo spesso ai film con cui sono cresciuto. Mi immaginavo sul divano, con mio figlio, a guardare Goonies e Mary Poppins. Sarebbe stato il momento condivisione, ma anche di passaggio di … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Quella parte lì.

Scriveva Luca Sofri, nella newsletter de Il Post, su un articolo di non ricordo dove in cui si parlava di canzoni che piacciono più per un pezzo specifico che per la canzone nella sua interezza. E stavo giusto ascoltando Suffragette … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato , | Lascia un commento

Are you having fun?

Stavo guardando questo video qui: https://youtu.be/CgR7mQlus4k Improvvisamente ho realizzato cosa mi ha colpito tanto. Non il pezzo, che mi piace molto e non ascoltavo da un po’. Non il trucco sulla faccia di Michael Stipe o i colori sul palco. … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono, Scazzo | Lascia un commento

But yesterdays in hindsight are meant to be for it’s tomorrow and the days we’ve yet to meet…

Il solito post di 12 canzoni che mi hanno tenuto compagnia in un anno un po’ così, un po’ complicato per le ovvie e note ragioni più alcune tutte personali e particolari che hanno a che fare con il crescere, … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | 1 commento

Ya know what I mean…

Alla esecuzione numero diecentoventottomilioni di “La gatta” l’improvvisa presa di coscienza: ma parlerà mica di droga?

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato , | 3 commenti

Ma è solo ipocondria questa mia nostalgia…

Le settimane sono passate e stiamo ancora qui. Tra una chiacchierata su Zoom, una diretta del Presidente del Consiglio, una ricetta da cucinare, una sessione di allenamento in casa.O anche solo un pomeriggio sul divano, annoiati, sfogliando i social network … Continua a leggere

Pubblicato in Cose varie, Melodia del suono | Lascia un commento

This is one time where television really fails to capture the true excitement of a large squirrel predicting the weather…

2 Febbraio, come ogni anno è il giorno di Punxsutawney Phil, il più grande metereologo vivente.Cose che potete fare oggi: Guardare Ricomincio da capo. Se l’avete già visto, riguardatelo, ché ne vale sempre la pena. Cantare I got you babe, … Continua a leggere

Pubblicato in Cinemino, Melodia del suono, Tutti i giorni | Contrassegnato , , | Lascia un commento

…when you’re sad you understand the lyrics.

Ieri mattina stavo tornando a casa per la mia pausa pranzo e ho preso, come ogni martedì e giovedì, il sottopassaggio della stazione dei treni.Ci trovo sempre un ragazzo con la chitarra che suona e, a volte sì, a volte … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato , , | Lascia un commento