Archivi categoria: Scazzo

If I could be that guy instead of me, I’d never let you down…

C’è quella cosa delle fasi del lutto, che sono cinque e corrispondono a diversi sentimenti che non ho mai capito se è vera e, se lo è, quanto sia precisa. Però ci sono sere come questa, in cui sono un … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Lascia un commento

And he’s quick with a joke or to light up your smoke…

– Ti siedi sempre sullo stesso sgabello? – Circa, sì. – Ma vieni qui da tanto? – Un po’ di anni, ormai. Tu ancora non c’eri e, quando non ci sarai più, io sarò ancora qui. – Forse non è … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Lascia un commento

Quanto tempo.

È un periodo che sapete tipo quando non avete notizie di qualcuno per un sacco di tempo e allora lo incontrate o, ancora meglio, gli scrivete un messaggio tipo “ehi, che fine hai fatto? Sei sparito?”, avete presente? Ecco, è … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Lascia un commento

Are you having fun?

Stavo guardando questo video qui: https://youtu.be/CgR7mQlus4k Improvvisamente ho realizzato cosa mi ha colpito tanto. Non il pezzo, che mi piace molto e non ascoltavo da un po’. Non il trucco sulla faccia di Michael Stipe o i colori sul palco. … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono, Scazzo | Lascia un commento

È un periodo (dicono)

Ne parlava il Many.Per me è un periodo che sembra sempre che quasi quasi e invece poi non è che.

Pubblicato in Scazzo | 1 commento

Hurry back to me, my wild calling, it’s been the worst day since yesterday…

La gatta che ti occhieggia e sembra sempre arrabbiata e insoddisfatta, concedendosi, ogni tanto, pause per farsi coccolare.Non ha ancora accettato i cambiamenti nella casa, i nuovi ritmi, i nuovi odori, il via vai di gente. Chissà se lo farà … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

So don’t let me, don’t let me, don’t let me down, I think I’m losing my mind now…

Dice “Quanto sei stanco?”. Tipo che ho appena guardato un video di LP che canta live una canzone e mi sono ritrovato a pensare che avrei voluto abbracciarla. (subito dopo ho anche immaginato lei che mi caccia a pedate, chiamando … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Lascia un commento

Di Guerre Stellari, di amarezza e di altre sciocchezze…

Non so se avete presente Il ritorno dello Jedi (se non ce lo avete presente, non ho ben chiaro cosa ci facciate qui, ma sorvoliamo). All’inizio del film, Luke Skywalker arriva al palazzo di Jabba The Hutt per parlare al … Continua a leggere

Pubblicato in Cinemino, Scazzo | Contrassegnato , | Lascia un commento

It’s cold he said as he climbed out of bed, will this winter ever go…

Da piccolo, a Nuoro, una volta l’anno c’era una giostra itinerante.I miei genitori ci portavano me e mio fratello. Andavo nel tunnel dell’orrore e sparavo con il fucile al tiro al bersaglio.Ma non potevo andare sull’ottovolante. Alcuni dei pilastri erano … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Lascia un commento

Lo scrivevano sui muri…

Quando il Livorno retrocesse in serie B, nei bagni di Giurisprudenza, a Pisa, c’era scritto “O Livornese, o che farai ora la domenica?”. Qualcuno, sotto, in risposta, scrisse “Si tromberá ir tegame di tu ma’”. (si ride per non piangere) … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento