Archivi tag: Flogging Molly

Hurry back to me, my wild calling, it’s been the worst day since yesterday…

La gatta che ti occhieggia e sembra sempre arrabbiata e insoddisfatta, concedendosi, ogni tanto, pause per farsi coccolare.Non ha ancora accettato i cambiamenti nella casa, i nuovi ritmi, i nuovi odori, il via vai di gente. Chissà se lo farà … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

I was born to be a fiddler in an old time string band…

Le solite 12 canzoni che ho ascoltato moltissimo nell’anno appena passato, in attesa di sapere quali saranno quelle che ascolterò moltissimo (o che, magari, suonerò, visto che ho ripreso a strimpellare la chitarra) nell’anno che viene. Girl of the North … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

I’ve heard all your sad songs I can hear, it’s another day older in these exiled years…

Cose di cui avrei bisogno, ora: Un concerto dei Flogging Molly, per cantare a squarciagola; Una serata a fare magia con i babbani, ché – a parte rare eccezioni – i babbani sono divertentissimi, quando gli fai i trucchi di … Continua a leggere

Pubblicato in Tutti i giorni | Contrassegnato | 1 commento

Son sempre qui a vivermi addosso, ho dai miei giorni quanto basta…

Le solite dodici canzoni di un anno finito, pieno di momenti in cui la musica mi ha accompagnato e mi ha tenuto la mano perché ne avevo bisogno. Quest’anno ho avuto un sacco di musica caotica, pochi album ascoltati da … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono, Tutti i giorni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Let your pain just leave you when you sing she said

Canzoni di un anno 2012 che è stato lungo e complicato e stranissimo e pazzesco. Sono successe un sacco di cose, non tutte belle, ma molte sì e ho ascoltato un sacco di musica e allora qui qualche pezzo che … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti

The brick I built now builds a higher wall. See it crumble, hear me fall..

È stato qualche anno fa, quando cominciai a seguire Weeds. E Weeds aveva una colonna sonora eccezionale e tra un pezzone e l’altro li sentii cantare If I ever leave this world alive e me ne innamorai. Per lungo tempo l’ho ascoltata, … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato | Lascia un commento

Whistle /2

Canzoni di un 2011 un po’ così, seconda parte. Che anche qui ascoltatele, se vi fidate, o non ascoltatele che va bene lo stesso, vi voglio bene uguale (più o meno). 1. The son never shines (On close doors). E’ … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Whistle…

Un anno di canzoni vecchie e nuove che mi hanno accompagnato in 12 mesi un po’ così. Poche storie dietro, qualche considerazione, se vi fidate dateci un’ascoltata, se non vi fidate va bene uguale. 1. Redemption Song Nella versione di … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento