Archivi tag: Paolo Poli

Il bacio di una tisica

Qualche volta il pomeriggio andavamo anche a prendere il tè da una suora. C’era il pianoforte, il babbo suonava la Serenata di Schubert con un dito e lei faceva l’accompagnamento. Smettevano di suonare e si baciavano in bocca. La povera era … Continua a leggere

Pubblicato in Ispirazione, Scazzo | Contrassegnato | Lascia un commento