Archivio dell'autore: therealzen

Un certo pizzicorino…

Avete mai guardato una vostra foto di quando eravate ragazzini? […] Secondo me sono immagini che possono intristire e o rallegrare. […] Nell’ultimo paio d’anni, le fotografie di me da ragazzino, quelle che un tempo non volevo che le mie … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il cielo stellato sopra di me e… Le bestemmie L’ansia La tristezza La paura Il nervoso Il fastidio La rabbia esplosiva Le bestemmie La confusione La nostalgia La capacità di capire cosa è successo Le bestemmie Sì, ho già scritto … Continua a leggere

Pubblicato in Scazzo | Lascia un commento

Sometimes you wanna go where everybody knows your name…

La vita non smette mai di insegnarti, voglio che sia chiaro.Sembra banale e lo è, in effetti, ma ci scordiamo spesso che la vita non smette mai di insegnarti. Poi arriva, lo fa, senza prendersi la briga di avvisarti prima. … Continua a leggere

Pubblicato in Cose varie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Mayday, mayday…

E niente, ero reduce dalla visione di Bohemian Rhapsody (non. chiedetemi. nulla. grazie), quando ho controllato quanti anni aveva Freddie Mercury, il giorno della sua morte, ed erano 45. E ho realizzato che me ne mancano pochi per raggiungerlo. E … Continua a leggere

Pubblicato in Melodia del suono, Tutti i giorni | Contrassegnato | Lascia un commento

And they bring good news of a world so newly born, though their hearts so heavenly weigh…

Una volta lessi che, invecchiando, il tempo sembra volare perché le nostre vite sono scandite da momenti in cui c’è qualcosa di nuovo che le rende più varie. Invecchiando, le cose che ti sconvolgono sono sempre meno e, per questo, … Continua a leggere

Pubblicato in Tutti i giorni | Contrassegnato , | 4 commenti

Era tutto previsto…

Alla verde età di FZZZZSSSHSTZe anni, mi sono beccato 24 ore di sospensione da Facebook. Motivazione: ho violato gli standard di comunità. Come ho fatto: ho dato del fascista a dei fascisti. Je ne regrette rien. (sì, OK, alla parola … Continua a leggere

Pubblicato in Tutti i giorni | Contrassegnato , | 4 commenti

And not have to dream of what I dream of…

Oggi è il Blue Monday.Dicono che sia il giorno più triste dell’anno. E, ovviamente, non poteva che cadere di lunedì. Oggi mi hanno mandato un abbraccio e mi sono commosso. Seduto in ufficio cercavo di non mettermi a piangere, anche … Continua a leggere

Pubblicato in Tutti i giorni | Contrassegnato | 4 commenti